#11

Appuntamento in cui vi aggiornerò sulle mie new entry


Ciao, lettori :)
E' da un po che non vi aggiorno sui miei nuovi arrivi libreschi, ed eccomi qui a presentarvi almeno i cartacei. Magari nei prossimi giorni dedicherò un nuovo appuntamento agli eBook!


La casa dei cani fantasma - Allan Stratton - Mondadori
Omaggio CE.

La vita di Cameron non è quella di un qualsiasi ragazzo. Da cinque anni lui e sua madre sono braccati dal padre, un uomo violento che li tormenta. Ogni volta li trova, e ogni volta ricomincia la fuga, con un nuovo viaggio disperato in cerca di un altro posto dove stare per un po'. La vita di Cameron è fatta di sospetti, ansie, e molta paura. Sua madre non fa che ripetergli di non fidarsi di nessuno, e l'ha convinto a tal punto che Cameron comincia a non fidarsi più neppure di se stesso. Quando poi si trasferiscono in una fattoria isolata, nella speranza di passare inosservati, la vita del ragazzo diventa un vero incubo. Solitudine e paure si materializzano in visioni inquietanti: un branco di cani feroci, il fantasma di Jacky, un bambino morto tanti anni prima, di cui nessuno vuole parlare. Ma Cameron deve sapere. E comincia a fare domande che scuoteranno l'apparente tranquillità di quel posto dimenticato da tutti. Tranne che da suo padre.

Le belle Cece - Andrea Vitali - Garzanti
Omaggio CE.

Maggio 1936. Con la fine della guerra d'Etiopia nasce l'impero fascista. E Fulvio Semola, segretario bellanese del Partito, non ha intenzione di lasciarsi scappare l'occasione per celebrare degnamente l'evento. Astuto come una faina, ha avuto un'idea da fare invidia alle sezioni del lago intero, riva di qui e riva di là, e anche oltre: un concerto di campane che coinvolge tutti i campanili di chiese e chiesette del comune, dalla prepositurale alla cappelletta del cimitero fino all'ultima frazione su per la montagna. Un colpo da maestro per rendere sacra la vittoria militare. Ma l'euforia bellica e l'orgoglio imperiale si stemperano presto in questioni ben più urgenti per le sorti del suo mandato politico. In casa del potente e temutissimo ispettore di produzione del cotonificio locale, Eudilio Malversati, si sta consumando una tragedia. Dopo un'aggressione notturna ai danni dell'ispettore medesimo, spariscono in modo del tutto incomprensibile alcune paia di mutande della signora. Uno è già stato rinvenuto nella tasca della giacca del Malversati. Domanda: chi ce l'ha messo? E perché? Il problema vero, però, non è questo, bensì che fine abbiano fatto le altre. Dove potrebbero saltar fuori mettendo in ridicolo i Malversati, marito e moglie? Non essendo il caso di coinvolgere i carabinieri, per non mettere in giro voci incontrollabili, il Semola viene incaricato di risolvere l'enigma.

Quando meno te lo aspetti - Chiara Moscardelli - Giunti
Acquisto.

La protagonista è Penelope Stregatti, barese trapiantata a Milano, addetta stampa nella multinazionale di pannolini Pimpax Spa. Penelope ha una laurea, due master, un piccolo gruppo di amici fidatissimi, una nonna cartomante e una lista di sogni (ma non ne ha realizzato nemmeno uno). Tra tutti, desidera l'amore con la A maiuscola e incrocia solo uomini in cerca di sesso con la esse minuscola, ma va avanti pensando che prima o poi le accadrà qualcosa di speciale. E così, quando investe con la bicicletta il bellissimo Alberto Ristori, capisce che questo qualcosa è arrivato. Un mese dopo si presenta alla Pimpax Spa un consulente incaricato di sanare l'azienda: Riccardo Galanti. Ma Penelope sa che sta mentendo, quell'uomo lo conosce: è Alberto Ristori. Perché ha cambiato nome? Perché dice di non averla mai incontrata? Cosa nasconde quest'uomo così affascinante e tenebroso? A Penelope non resta che scoprirlo.

Il Creasogni - Simone Toscano - Ultra
Omaggio autore.

Nella piccola cittadina di Mangiatrecase, gli abitanti hanno perso la capacità di sognare, ma, per fortuna, in un giorno che nessuno ricorda più con precisione, è arrivato il Signor Luigi, un uomo schivo, di poche parole e apparentemente senza passato. Quell’uomo ha un dono speciale: sa di che materia sono fatti i sogni e riesce a crearne di bellissimi. A lui spetta il compito di esaudire le richieste di chi, nonostante tutto, un sogno lo insegue ancora: la signora Battistelli, dagli occhi neri come la notte, Attilio che ama gli aquiloni, Tiziano che vorrebbe una sposa tutta per sé... E così il signor Luigi, creasogni di professione, costruisce illusioni su misura, per tutti, tranne che per se stesso e per la sua piccola e bizzarra famiglia: con lui, infatti, vivono un cane dagli occhi buoni e un bambino, spuntato anche lui dal nulla. Dietro questa apparente serenità ribolle però un mondo di speranze infrante, di mancanze e assenze, di amori perduti. Sarà un evento drammatico come l’improvvisa scomparsa del bambino a risvegliare i cuori dei protagonisti, che troveranno la forza di superare le difficoltà della vita e di sognare ancora, con coraggio, speranza ma soprattutto amore.

Le invasioni quotidiane - Mazarine Pingeot  - Baldini&Castoldi
Omaggio CE.

È una mattina come le altre per Joséphine, autrice di libri per bambini, finché non si rompe la lavastoviglie e tutto cambia, come se un piccolo inconveniente potesse davvero scatenare una valanga di eventi incontrollabili: un ex marito così invadente da insinuarle il dubbio che non voglia affatto separarsi; un nuovo editor di cui non sa nulla; un inquietante scoperto in banca. Nel frattempo, in balia di questa quotidianità che rischia di travolgerla, Kant – il pappagallo immaginario che, come il Grillo Parlante, la rimprovera quando dimentica la razionalità – le ricorda il suo ruolo di madre (ma come dimenticare i suoi due gioielli, Adrien e Gabriel?) e di professoressa universitaria (anche se questo, ogni tanto, preferirebbe dimenticarlo).
Irrefrenabile, spontanea, insicura, in dodici giorni Joséphine affronterà un viaggio interiore che la porterà a scoprire dentro di sé una persona coraggiosa, disorganizzata ma determinata a vivere la sua vita: come madre, amante, scrittrice e insegnante. Insomma, donna.



Come sempre aspetto di sapere cosa ne pensate dei miei arrivi!

Commenti

  1. Il primo non l'avevo notato in giro :) E mi ispira molto!!! Speriamo sia bello...

    RispondiElimina
  2. La casa dei cani fantasma *__* curiosa di leggere la tua recensione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è un libro che mi affascina, ti saprò dire! :D

      Elimina
  3. Belle letture tutte interessanti! Mi incuriosiscono molto due romanzi: "La casa dei cani fantasma" e "Il Creasogni" :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie aquila! :) Il Creasogni spero di recensirlo domani ^-^

      Elimina
  4. Mi attirano tutti quanti, soprattutto Le invasioni quotidiane! Ha una copertina bellissima!!!

    RispondiElimina
  5. Che belli *-* mi ispirano tutti tranne Vitali che non è il mio genere! Un abbraccio
    PS. Sto ancora cercando un'idea per il tuo giveaway, per questo non mi sono ancora iscritta!!!
    Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie, Maria! *-*
      aspetto la tua iscrizione al giveaway!!! ♥ ♥ ♥

      Elimina

Posta un commento

Diventa lettore fisso
del blog.

Post più popolari