#35 Top Five: Cinque motivi per portare un libro in vacanza

Rubrica ideata da me, in cui stilerò un elenco di 5 elementi appartenenti all'universo libresco,
in base alla tematica della settimana.



Buongiorno, lettori :)
Sarà il clima, sarà la bella stagione che incalza, ma la Top Five di oggi ha un taglio molto estivo.
Vi auguro di trascorrere un piacevole weekend e di riuscire a ritagliarvi ore di lettura spensierata! Ecco i cinque punti di oggi:


Cinque motivi per portare un libro in vacanza


1. Evasione
Leggere è la più bella forma di evasione e quale situazione migliore di una vacanza, con tanto tempo libero a disposizione, per dedicarci alle attività che amiamo?

2. Paravento
Che sia un treno o una spiaggia, ci sarà sempre LUI, quel tipo insistente che vuole attaccare bottone. Ecco, se dovesse capitare, sprofondate lentamente dietro il vostro libro e aspettate. 5, 4, 3, 2, 1...perfetto, ha cambiato obiettivo!

3. Socialità
I lettori si riconoscono, si annusano, si attraggono. Leggere potrebbe riservarvi conoscenze interessanti. Non sottovalutate mai il potere di un libro!

4. Imperturbabilità 
Siete al mare e Noè ha deciso di scatenare il diluvio? Avete in programma di visitare una città d'arte e il termometro segna 45° all'ombra? Nulla potrà rovinarvi la vacanza se possedete il libro giusto. Apritelo, serafici, e tuffatevici.

5. Prospettiva
E se i primi quattro punti vi hanno fatto dire: "A potersela permettere una vacanza!", sappiate che la cosa migliore dei libri è proprio questa. Qualche euro, o una biblioteca nelle vicinanze, è tutto ciò che vi serve per levare le ancore. Il parco dietro l'angolo, il vostro giardino, il divano di casa, si dissolveranno magicamente per lasciare spazio a luoghi lontani e inesplorati. Buon viaggio!


E adesso ditemi cosa ne pensate dei cinque punti di oggi! 
Anche voi prima di partire per le vacanze
fate incetta di libri/eBook?

Commenti

  1. Si viaggia sempre libromuniti, ho imparato a portarne anche più di uno, tante volte sono rimasta senza...anche se adesso con la bimba forse uno basterebbe ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. i nostri ritmi di lettura si sono rallentati xD

      Elimina
  2. Non penso che riiscirei a sopportare una vacanza senza nemmeno un libro! Portarli è una necessità :'-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. concordo, senza libri non sarebbe una vacanza :)

      Elimina
  3. Io devo assolutamente portare i miei libri in vacanza, altrimenti impazzisco ahah
    L'anno scorso, sono stata in una casa al mare per due settimane e mi sono portata una busta di quelle della Conad piena di libri! Non riesco a separarmene :')

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahahaha anch'io parto attrezzata, mio marito ogni volta mi chiede se stiamo traslocando xD

      Elimina
  4. Stefy bella bella la top di oggi! Se vado in vacanza attuo sempre i primi 4 punti, quest'anno per cause di forza maggiore purtroppo non avrò una vera vacanza, ma nulla mi impedirà di partire ogni giorno per una destinazione nuova!

    RispondiElimina
  5. Posso dimenticare di mettere le mutande in valigia, ma non i libri!!! Ahahah, scherzi a parte, mi porto appresso libri e eReader, e in più mi informo della presenza di biblioteca/mercatino/libreria nelle vicinanze per potermi rifornire anche in loco! =^-^=
    Quale souvenir migliore di un libro???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anch'io da quando ho l'ereader viaggio tranquilla, leggera e senza ansie di rimanere senza nulla da leggere...ovviamente i mercatini/librerie sono le prime tappe del viaggio xD

      Elimina
  6. Ovviamente sono d'accordo con tutti i punti, soprattutto con il numero 2. Inoltre io mi porto un libro ovunque, anche in casa mi sposto sempre con il libro di turno in mano (perché che ne sai che non rimani chiusa in camera? Poi cosa faccio mentre aspetto che i pompieri vengano a buttare più la porta? xD), quindi porterò sempre con me un libro in vacanza!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahhahaha Patty, che ridere! ho immaginato i vigili che tirano giù la porta e ti trovano assorta nella lettura xD

      Elimina
  7. Un libro in vacanza è un toccasana per ogni situazione, io non partirei mai senza i miei adorati libri. Devo però confessare che ultimamente preferisco portare con me il Kobo: pratico, poco ingombrante con un ampia scelta di titoli e generi. Un saluto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. kobino *-* il più fedele compagno di viaggio! ;D

      Elimina
  8. Ciao Stefania piacere di conoscerti mi sono appena iscritta al tuo blog!
    Di solito quando vado in vacanza mi porto minimo due libri anche se vado via per una settimana! Li leggo che è una bellezza al mare!

    RispondiElimina

Posta un commento

Diventa lettore fisso
del blog.

Post più popolari