#5 Un gatto, un cappello e un nastro - Joanne Harris

Rubrica settimanale ideata da me in cui vi presenterò le copertine che mi hanno
conquistato al primo sguardo.


Presentazione del libro:
Titolo: Un gatto, un cappello e un nastro
Autore: Joanne Harris
Editore: Garzanti
Formato: rilegato

Che cosa porteresti con te su un'isola deserta? L'autrice di Chocolat non ha dubbi: un gatto, un cappello e un nastro. Tre oggetti in apparenza comuni che all'occorrenza sono in grado di far scaturire una miriade di immagini e di storie. Perché raccontare per Joanne Harris è un modo di affrontare la vita e le sue sfide: niente è impossibile per l'immaginazione, e se riusciamo a immaginare ci sarà sempre un finale inaspettato per ogni giorno della nostra vita. 
I racconti di Joanne Harris raccolti in Un gatto, un cappello e un nastro sono legati tra loro come scatole cinesi: basta aprirne una per scoprirne infinite altre, nascoste a una prima occhiata e per questo ancora più preziose. Storie popolate da personaggi profondamente umani, alle prese con difficoltà come il dolore di un lutto o lo svanire di un desiderio da tempo inseguito. Personaggi che nella fantasia e nella parola trovano non solo una via di fuga, ma anche una risorsa inesauribile di speranza e di forza di volontà.
Mondi lontani e vicini, atmosfere calde e coinvolgenti, personaggi ironici e incredibilmente veri: ci sono tutti gli elementi che permettono all'autrice di dare voce al suo straordinario talento, concentrando in poche pagine una forza narrativa che nulla ha da invidiare ai suoi romanzi più amati.

Cosa mi ha colpito?
Personalmente credo sia una delle copertine più belle degli ultimi anni: i colori dolci dell'autunno, la luce che filtra dagli alberi, le foglie secche di cui sembra di sentire il crepitìo, creano uno sfondo caldo e accogliente. E su questo sfondo si adagiano elementi carichi di significato: una valigia aperta, simbolo del viaggio, della scoperta, di un sentiero che conduce altrove ma che riporta sempre verso sé stessi.
Un ombrello rosso e un cappello, per proteggersi dal sole e dalla pioggia, per affrontare qualunque ostacolo senza abbassare lo sguardo, mantenendo viva la propria essenza anche nei giorno grigi. 
A completare il quadro la frase intrisa di significato, impressa in copertina:
Un gatto per tenermi compagnia.
Un cappello per nascondermi.
Un nastro per legare un sogno.
Questo è ciò che ha trasmesso a me questa cover, e che mi ha spinto a desiderare questo libro. 

Impressioni post-lettura
E' tra le mie prossime letture.

E voi cosa ne pensate? Vi attira questa copertina? Conoscete il libro?

Commenti

  1. La cover mi piace moltissimo ** però aspetto qualche recensione, il libro mi ispira! U_U

    RispondiElimina
  2. Apprezzo tantissimo quando le copertine si ispirano realmente alle atmosfere che troveremo dentro al libro! Questa poi è davvero bella e accogliente, perfetta per questa stagione!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è vero, sembra già di percepire l'aria che si respirerà nel libro! ^-^

      Elimina
  3. Sarà la mia prossima lettura, ma al momento sono impegnata con 'Wool' che credo mi prenderà tantissimo tempo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anch'io ho intenzione di leggerlo presto ^-^

      Elimina
  4. Sorvolo sulla copertina perchè amo moltissimo Joanne Harris, quindi mi sa che me lo farò regalare per Natale. Anche se avesse la copertina più brutta del mondo devo averlo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahah cispiolina, hai ragione, se adori l'autrice la copertina conta ben poco! io non ho ancora letto niente di suo, quindi sarò felicissima di iniziare da questo :)

      Elimina

Posta un commento

Diventa lettore fisso
del blog.

Post più popolari