Avviso

Avviso

Recensione | Rumore di ossa - Raffaella Rosselli | Robin Ed.

Rumore di ossa - Raffaella Rosselli| Robin Edizioni
14.00€ | eBook 4.99€ | 224 pagine | Scheda del libro

Buon pomeriggio lettori! 
Oggi voglio parlarvi di un altro giallo italiano che mi ha tenuto compagnia qualche sera fa (avrete capito che in queste ultime settimane i gialli hanno monopolizzato il mio comodino!). L'autrice è un'amica di vecchia data e approfitto dell'occasione per ringraziarla per la pazienza: il suo libro attendeva di essere letto da parecchi mesi e Raffaella si è dimostrata comprensiva. Nell'ultimo anno mi sono trovata più volte ad accantonare o procrastinare letture che avrei desiderato assaporare con calma, o in uno stato d'animo diverso, e questa è sicuramente una di quelle. La vita, del resto, spesso prende il sopravvento e, nel bene o nel male, è giusto che sia così.
Ma torniamo al libro! Rumore di ossa, pubblicato da Robin Edizioni, è il secondo di una serie che vede come protagonisti Lucia e Said, due agenti addestrati per missioni rischiose e complesse. Nel primo libro, Delitto nel Bunker, avevamo fatto la loro conoscenza, vedendoli coinvolti in un caso di omicidio all'interno di un'azienda del nord Italia.
Questa volta il loro lavoro li porterà in Africa, con il compito di ritrovare un bambino scomparso. In parallelo, in Italia, due ragazzi - Jack e Martina - cercano di venire a capo di un mistero legato ad uno strano osso ritrovato nella terrazza di un condominio. Cosa unisce le due vicende lo scoprirete nel corso della lettura. 
Jack guardò ancora la finestra: sentiva che quell'ombra dietro le tende lo stava fissando.
Intanto mi complimento con Raffaella per l'evoluzione della sua scrittura, il salto di qualità rispetto al libro di esordio è sicuramente tangibile. Ho trovato uno stile più fluido e scorrevole e la storia si legge facilmente in un pomeriggio di relax. L'intreccio non è complesso ma nemmeno scontato e il finale regala qualche piccola sorpresa. Ci sono sicuramente dei margini di crescita, in particolar modo nella costruzione dei dialoghi che a volte appaiono posticci e nel dosaggio dei dettagli, elargiti in abbondanza in alcuni passi e un po' troppo risicati in altri. Il giallo, come ho già scritto molte volte, non è un genere semplice come potrebbe sembrare: si tratta di tessere fili, di confondere il lettore e, quando meno se lo aspetta, voltare la tela per mostrare il lato inedito dell'opera. Per questi motivi tengo sempre ad esprimere la mia ammirazione verso chi decide di cimentarsi col genere, sebbene ci voglia parecchia esperienza per far sì che ogni tessera finisca al posto giusto e che un lettore avvezzo ad intrighi e misteri rimanga profondamente colpito dalla storia. Il miglioramento è comunque visibile e apprezzabile e, nel complesso, ritengo si tratti di una lettura piacevole, che non annoia e lascia in chi legge la curiosità di scoprire il seguito. Anch'io rimango in attesa di scoprire la prossima avventura di Lucia e Said, certa che la Raffaella scrittrice continuerà a maturare, perfezionando ancora i meccanismi narrativi e regalandoci emozioni trasferite su carta.



Commenti

  1. Il titolo di questo giallo è inquietante e mi intriga molto. Penso che possa essere una perfetta lettura per l'estate ormai imminente :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo penso anch'io, Aquila! Fammi sapere se dovessi leggerlo :)

      Elimina
  2. HAI BISOGNO DI PRESTITO ? CONTATTACI: prestitovlcal@gmail.com

    Offerta di Prestito disponibili per chi hanno bisogno di soldi urgentemente per finanziamento di progetti, o bisogno di prestito personale.

    Un prestito che facilita la vita, semplice e veloce, per informazioni recapiti via mail a questo indirizzo:

    prestitovlcal@gmail.com

    Distinti saluti




















































    HAI BISOGNO DI PRESTITO ? CONTATTACI: prestitovlcal@gmail.com

    Offerta di Prestito disponibili per chi hanno bisogno di soldi urgentemente per finanziamento di progetti, o bisogno di prestito personale.

    Un prestito che facilita la vita, semplice e veloce, per informazioni recapiti via mail a questo indirizzo:

    prestitovlcal@gmail.com

    Distinti saluti

    RispondiElimina

Posta un commento

Diventa lettore fisso
del blog.

Post più popolari