I miei libri sotto l'ombrellone.



Buongiorno lettori! Eccoci all'ultimo post prima delle vacanze, in cui condividerò con voi i libri che mi terranno compagnia in questi giorni di mare. Le valigie sono state appena chiuse (non senza difficoltà) ed io mi appresto a trascorrere una settimana di relax, con mio marito, la nostra bimba e il pancione che inizia a non passare inosservato. Selezionare i libri per la partenza non è mai semplice, non per me almeno, che non decido mai in anticipo le letture e tendo a farmi guidare dal desiderio del momento. Proprio per questo - e forse anche perché ho un po' troppi libri tra cui scegliere, ma su questo punto sorvoliamo shhhh - ogni volta che mi tocca premeditare le letture vado un po' in crisi e non sono mai così certa di riuscire a rispettare "la scaletta". Infatti insieme ai libri che vedrete porterò anche il Kobo, così da essere certa di poter cambiare programma strada facendo. Un piano B del resto fa sempre comodo. La vacanza durerà una settimana e ho deciso di portare con me quattro libri, poco voluminosi e molto diversi tra loro. Non riuscirò a leggerli tutti, posso già prevederlo, le vacanze in cui divoravo un libro al giorno sono passate da un pezzo e...sapete una cosa? Non mi mancano per niente! Perché adesso il tempo rubato alla lettura va a finire nelle ore dedicate a mia figlia, nei castelli di sabbia che costruiremo insieme, nelle passeggiate sulla spiaggia a raccogliere conchiglie, nei giochi d'acqua che si protraggono in pomeriggi senza fine. Onestamente non so immaginare nulla di più bello.
Tornando ai libri, ho scelto La figlia femmina di Anna Giurickovic Dato (Fazi, 2017) un libro che immagino scomodo e intenso. Il respiro delle anime di Gigi Paoli, ricevuto in anteprima da Giunti Editore, un noir che sono impazientissima di iniziare, dopo aver amato il precedente libro dell'autore [Il rumore della pioggia]. Altro omaggio Giunti, Cuore delicato lavare a mano di Simona Morani, una lettura che dà l'impressione di essere leggera e ariosa, proprio come la cover del libro suggerisce. E ultimo ma non ultimo Se prima eravamo in due di Fausto Brizzi, ricevuto da Einaudi e messo subito in valigia, non potevo infatti non associarlo al periodo vacanziero vista l'impronta ironica e divertente che caratterizza la scrittura dell'autore. Insomma, ho cercato di puntare sulla varietà: suspense, romanticismo, leggerezza e intensità.
Se questi libri vi hanno incuriosito vi rimando alle schede per saperne di più (basta cliccare sui titoli), io ritornerò attiva sul blog dal 26 giugno, ma se vi va potrete continuare a seguirmi sui social, Instagram in particolare.
Un abbraccio e a presto!



Commenti

  1. Ciao Stefania, e buone vacanze! Di questi ho letto solo il Fazi, che mi è piaciuto molto. Poi mi fai sapere se posso leggere Il respiro delle anime senza aver letto il primo? Mi è arrivato, al solito, a sorpresa. Un abbraccio a te.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Michele, rispondo con ritardo perché in vacanza non ho acceso il pc! Il libro di Paoli puoi leggerlo tranquillamente perché nelle prime pagine viene fatto una sorta di riepilogo sul personaggio...se riesci però recupera anche il primo :) BAci!

      Elimina
  2. Buone vacanze cara :D anche io nei prossimi giorni leggerò "Il respiro delle anime", però prima dovrò leggere il primo. Gli altri non li conosco, ma aspetterò il tuo parere ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Christy! :) Spero di riuscire a scrivere e pubblicare le recensioni in tempi brevi, n eho letti tre su quattro e non mi hanno delusa! Quelli di Paoli sono bellissimi! Baci

      Elimina
  3. Ti auguro una splendida settimana di relax e divertimento.
    Di questi titoli conosco "La figlia femmina", che ha un argomento che mi tocca molto - e, proprio per questo, è nella mia WL dalla sua uscita.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rukias, rientrata ieri ed è stata una bella settimana :) Alla fine ho letto gli altri tre, La figlia femmina tratta un argomento che tocca anche me e forse proprio per questo non sono riuscita ad associarlo alle vacanze...baci!

      Elimina
  4. Direi che le tue scelte sono sempre piene di ispirazioni! Trarrò spunto per la mia lista di letture estive ** ti abbraccio <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai che puoi attingere alla mia libreria quando e come vuoi...non so se ti rendi conto del privilegio! ahhaha Baci sorellina ❤

      Elimina

Posta un commento

Diventa lettore fisso
del blog.

Post più popolari