III° Tappa BlogTour | Virgola - Virginia Azzurra Di Giorgio

Buongiorno, lettori!
Oggi sono particolarmente felice ed emozionata nel presentarvi questo evento: il blogtour dedicato ad un volume che troverete in libreria dal 20 giugno, per Hop! Edizioni. Si tratta di Virgola, creata dalla mano di Virginia Azzurra Di Giorgio nel dicembre 2013 e diventata un fenomeno Instagram da 100.000 followers e una dolce compagna del quotidiano per tantissime persone.
Ho seguito Virgola, con i suoi quadretti dolci e poetici, fin dai suoi esordi, e vederla trasformarsi in un libro da sfogliare, amare, regalare, mi ha riempito di gioia.
Il libro si compone di 128 pagine a colori, con le immagini che in questi due anni hanno fatto la storia di Virgola, a cui si aggiungono diversi inediti realizzati proprio per la pubblicazione.
Diviso in quattro sezioni, il volume vede Virgola muovere i passi tra i suoi "petits riens", la accompagna nelle relazioni con gli altri, la scorta in viaggio per il mondo e la coglie felice nella dimensione preferita di Virginia, il mare. Infine la guarda giocare con il tema della moda, eleganza e mai pura tendenza.
Ma la cosa più bella è che partecipando a questo blogtour anche voi potrete aggiudicarvi una copia cartacea di questa meraviglia!
Personalmente custodirò la mia con cura, la sfoglierò insieme alla mia bimba e farò conoscere anche a lei la tenera Virgola.
Oltre a consentirvi di aggiudicarvi una copia di Virgola, in questo percorso vi guideremo alla scoperta di questa donnina fatta d'inchiostro e di Virginia, la sua creatrice.

Vi riporto di seguito le tappe, se avete perso le prime due siete ancora in tempo per recuperarle:

Tra le varie curiosità che andranno a fare luce sul mondo di questo personaggio dai colori pastello, oggi scoprirete il dolce preferito di Virgola. Ed ecco che lascio la parola a Virginia, che ringrazio per la simpatia e la disponibilità:

Premesso che il cuoco di casa non sono affatto io e che la mia idea di “adesso preparo un dolce” è scendo al bar sotto casa - che è molto buono - e compro un gelato, la mia ricetta preferita mi è stata passata dal mio amico Jacopo (di lefarfallenellostomaco.com): è un plum-cake fresco e veloce che mi ricorda casa in Sicilia per l’uso di arance rosse che personalmente adoro e che mi faccio sistematicamente spedire dalla mia famiglia in stile “pacco universitario” per quanto non lo sia più da tempo! 

Gli ingredienti sono:
250 gr di farina;
125 gr di yogurt;
2 uova;
150 gr di zucchero;
100 ml di olio evo delicato (o di semi);
100 ml di succo di arancia rossa;
1 pizzico di sale;
1 bustina di lievito per dolci;
buccia grattata di un arancia.

Per la copertura (golosa e bellissima)
2 arance rosse
50 gr di zucchero di canna
Grand Marnier per sfumare

Passiamo alla preparazione!
Grattugiamo la buccia di una o due arance, evitando di grattugiare il bianco, e spremiamole senza berle arrivando a 100 ml di succo, in una ciotola mescoliamole uova con lo zucchero, il pizzico di sale e la buccia di arancia, mettiamo poi lo yogurt, il succo di arancia e l'olio fino ad ottenere un impasto fluido e ben amalgamato. Setacciamo la farina, aggiungiamo il lievito e versiamo in un'altra ciotola mescolando molto molto bene per evitare che si formino grumi. Accendiamo il forno a 180° (ma come sempre è troppo tardi, era meglio iniziare a farlo subito!), nel frattempo imburriamo lo stampo da plumcake e versiamoci l'impasto. Time to bake! 30/35 minuti di attesa ancora. Intanto prepariamo lo sciroppo: con un microplane ri-grattugiamo la buccia delle arance, le ri-spremiamo e versiamo il succo in una padella insieme allo zucchero di canna e alla buccia grattata. Quando lo zucchero si sarà sciolto sfumiamo con del Grand Marnier lasciando ridurre della metà. Decoriamo! Tagliamo un'arancia rossa a fette orizzontali (poco eh, diciamo mezzo centimetro), passiamole per pochi minuti nella padella perché si impregnino di sciroppo e mettiamole da parte. Una volta cotto il dolce, rovesciamolo su un bel piatto, spennelliamo la superficie con lo sciroppo e guarniamo con le fette di arancia. Il plumcake è pronto, aspettate che sia freddo, o almeno tiepido, prima di mangiarlo. Qui arriva il momento porcello della Virgi! Scendo in gelateria (sì, la stessa di cui vi parlavo prima) e compro un gelato al pistacchio o al cioccolato fondente e mangio tutto insieme!


Cosa ne pensate del dolce di Virgola? A me è venuta l'acquolina in bocca
e penso che lo sperimenterò prestissimo!

E adesso, volete provare ad aggiudicarvi una copia di Virgola?
E' semplicissimo, basta seguire le cinque tappe e compilare il form sottostante:



Buona fortuna e a presto!


Commenti

  1. Non sono molto pratica con i dolci, anzi, tutto quello che metto in forno per qualche motivo, brucia! Quindi, preferisco i dolci freddi e il gelato! In ogni caso credo che potrei fare un'eccezione e passare la ricetta alla mia coinquilina! :)

    RispondiElimina
  2. Sembrerebbe proprio buono anche se non proprio semplicissimo, potrei comunque inserirlo nel mio "ricettario" :) :)

    RispondiElimina
  3. che carina virgola in versione cuoca *-* io ci provo un pò a fare dolci e questo sembra davvero buono. appena mi libererò dagli esami ci proverò sicuramente :D grazie per la ricetta <3

    RispondiElimina
  4. Mia nonna fa lo stesso dolce, solo che lei fa la ciambella all'arancia ed è il dolce più buono del mondo per me ♡.♡
    Grazie Virginia per aver condiviso questa ricetta con noi ;-)
    Proverò sicuramente a preparare questo plumcake :-D
    Partecipo al blogtour e al Giveaway ;-)
    Lettori fissi: Rosy Palazzo
    Email: rosy.palazzo1612@gmail.com
    Instagram: @ross_3193
    Facebook e Google +: Rosy Palazzo
    Non ho Twitter!

    Condivisione Facebook:
    https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=691637590987975&id=100004252210765

    Condivisione Google +:
    https://plus.google.com/113976052575756250572/posts/9Zvq3p1Kuw3

    Condivisione Instagram:
    https://www.instagram.com/p/BGwMUpvO6kO/

    Grazie mille per l'opportunità ♡

    RispondiElimina
  5. A me piace molto l'arancia nei dolci, mia madre fa anche un tortiglione che al posto della cioccolata prevede proprio la marmellata di arance ed è una meraviglia!
    E siccome è la mamma la cuoca in casa, la ricetta di Virginia e Virgola passa subito in mano a lei! xD

    RispondiElimina
  6. I Plum Cake sono una bontà!! Io però uso olio di semi,mi ispira molto la copertura,mai provata e da rimediare
    Link condivisione
    https://twitter.com/MichelaFiorelli/status/743785563401097216

    RispondiElimina
  7. Mi era sfuggito questo bel tour...rimedio subito e volentieri. Allora prendo carta e penna, benché i dolci non siano il mio punto di forza ci proverò!

    RispondiElimina
  8. Che carina Virgola *-* troppo simpatica, la trovo dolce e delicata.
    Il dolce della ricetta sembra buono, il problema è riuscire a farlo visto che non sono tanto brava ma ci proverò ;)

    RispondiElimina

Posta un commento

Diventa lettore fisso
del blog.

Post più popolari