#2 Book Notes: bilancio letture di Febbraio.

Rubrica a cadenza mensile in cui farò un bilancio delle mie letture.


Buongiorno, lettori!
Pronti per affrontare il mese più pazzerello dell'anno? Marzo mi è sempre piaciuto molto e non solo perché è il mese in cui sono nata. E' anche il periodo del risveglio dal torpore invernale, in cui si fa un primo, piccolo, bilancio dell'anno appena iniziato, ci si concentra sugli obiettivi e si corregge il tiro. Si spolverano le idee rimaste a prendere polvere durante l'inverno. Ci si stiracchia un po', godendo dei primi, timidi, raggi di sole che si intravedono dietro le nuvole.
Mi auguro possa essere per me, e per voi, un mese ricco di belle novità, io ho diversi progetti da portare a termine e spero mi porti fortuna.
Ma parliamo delle letture di febbraio! Mese piuttosto magro per me che ho letto quattro libri, scontrandomi ancora una volta con la mancanza di tempo. Ma perché le giornate durano così poco? Sono comunque felice perché il tempo rubato alla lettura è stato dedicato ad attività che comunque amo, ma spero di imparare a bilanciare meglio i miei spazi nei prossimi mesi, abituandomi alla nuova routine dei miei impegni.
In attesa di tuffarci in nuove e appassionanti storie, vi lascio in compagnia delle mie letture di febbraio:


Te lo dico sottovoce
Lucrezia Scali - Newton Compton - Pagine 288

Qui la mia recensione.
Una storia consigliata agli animi più romantici.










Ho sposato una vegana
Fausto Brizzi - Einaudi - Pagine 136

Qui la mia recensione.
Un libro che parla di veganesimo in maniera divertente.










La ricetta segreta per un sogno
Valentina Cebeni - Garzanti - Pagine 345

Da recensire.








La scelta di Katie
Lisa Genova - Piemme - Pagine 408

Da recensire.















E adesso ditemi, lettori, conoscete questi titoli?
Qualcuno vi incuriosisce?


Commenti

  1. Curiosa di conoscere il tuo parere su La scelta di Katie!

    RispondiElimina
  2. Anch'io sono nata a marzo e adoro questo mese! La primavera che comincia a far capolino, le giornate che si allungano, il vento che rende il cielo terso... viva marzo pazzerello e che ci porti tante buone letture!

    RispondiElimina
  3. Curioso, come ti dicevo, per La scelta di Katie. Temo l'effetto dèjà vu. Recensiscilo presto, mi raccomando!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. l'avrei già recensito se micol non si fosse beccata l'influenza :O se oggi dovesse concedermi un'oretta libera la dedicherò a questo :D

      Elimina
  4. Ciao Stefania!
    Che disdetta, anch'io sono un tantinuccio indietro con le mie letture, ma questo mese mi rimboccherò le maniche, giuro.
    Di Valentina Cebeni ho già letto tutto il bene possibile e alla fine mi sono decisa a metterlo nella lista, ma leggerò con piacere il tuo punto di vista.
    Inutile poi dire che sono arcicuriosa di sapere qualcosa di più su "La scelta di Katie". Dubito tuttavia che anche un giudizio negativo mi impedirebbe di fiondarmici sopra.
    Un caro saluto e tante belle letture marzoline!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, Rosa! :* Faresti bene a fiondartici sopra, è un bel libro! A prestissimo con la recensione ^-^

      Elimina
  5. Io non ho letto nessuno di loro, ma m'incuriosisce molto "Ho sposato una vegana"!! :) Che brava che sei! Io in questo periodo sono talmente piena d'impegni che vado a rallentatore nella lettura perché mi addormento ovunque. Sono pessima, questo mese devo cercare di rimediare, assolutamente!!!! =.='
    Mi piace tanto questa rubrica, stimola ad essere più forte di qualsiasi Morfeo prepotente!!! :D

    Ti mando un grosso abbraccio e ti auguro uno splendido inizio di Marzo!!! :*

    Stefy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda il lato positivo: un nuovo mese è appena iniziato e tante letture ti attendono! :) Un grande abbraccio :*

      Elimina
  6. La ricetta segreta per un sogno lo sto leggendo in questi giorni! Aspetto la tua recensione! Maria

    RispondiElimina
  7. Ciao Stefy, tesoro, come ti capisco..........tempo, comunque vadano le cose lui passa! Cantava il mio adorato Lorenzo Cherubini e quanto aveva ragione??? Se ne frega se noi vogliamo leggereeeeee.
    Dai quattro libri, non puoi lamentarti del tutto se il tempo tolto alle letture è stato speso bene. Aspetto le recensioni dei libri che leggerò spero al più presto, Cebeni e Genova. Bacio immenso a te e Micol.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, tesoro! :D Se oggi Micol starà meglio recensirò a tutto spiano xD Un abbraccio grande

      Elimina
  8. Sto leggendo la Cebeni. Ora con la scelta di Katie mi hai incuriosita!
    Ciao da lea

    RispondiElimina
  9. Scusate se mi intrometto,Lea Lisa Genova è una grandissima autrice!

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari

Diventa lettore fisso
del blog.