Marzo in libreria!




Buongiorno lettori, 
marzo è alle porte e oggi vi propongo un primo assaggio delle novità che troveremo in libreria questo mese. Alcune sono davvero imperdibili (vedi il nuovo libro di Lorenzo Marone)!

La tristezza ha il sonno leggero - Lorenzo Marone
Longanesi -  16,90 € - 384 pagine
In libreria il 07/03
Erri Gargiulo ha due padri, una madre e mezzo e svariati fratelli. È uno di quei figli cresciuti un po’ qua e un po’ là, in bilico tra due famiglie e ancora in cerca di se stesso. Sulla soglia dei quarant’anni è un uomo fragile e ironico, arguto ma incapace di scegliere e di imporsi, così trattenuto che nella sua vita, attraversata in punta di piedi, Erri non esprime mai le sue emozioni ma le ricaccia nello stomaco, somatizzando tutto. Finché un giorno la moglie Matilde, con cui ha cercato per anni di avere un bambino, lo lascia. Da quel momento Erri non avrà più scuse per rimandare l’appuntamento con il suo destino. Circondato da un carosello di personaggi mai banali, Erri deciderà di affrontare, una per una, le piccole e grandi sfide a cui si è sempre sottratto. Imparerà così che per essere felici dobbiamo essere pronti a liberarci del nostro passato, capire che noi non siamo quello che abbiamo vissuto e che, se non vogliamo vivere una vita che non ci appartiene, a volte è indispensabile ribellarci. Anche a chi ci ama. Sarà pronto, ora, a prendere la decisione più difficile della sua esistenza?


Il prigioniero della notte - Federico Inverni
Corbaccio -  16,90 € - 480 pagine
In libreria il 03/03
Lucas è un detective. Nella sua vita gli sono rimasti solo il nome e il lavoro. Il suo passato è una ferita sempre aperta da un evento sconvolgente ha segnato la sua vita... e la sua mente. Come un automa attraversa i delitti su cui è chiamato a investigare, mettendo al servizio della giustizia il suo intuito straordinario, quasi visionario, e la sua sensibilità persino eccessiva. Fino a quando incappa in un caso diverso da tutti gli altri: una giovane donna trovata morta con il terrore negli occhi e nessun segno di violenza apparente. Lucas sa che il colpevole è un assassino seriale e ne ha conferma da Anna, psichiatra profiler, abituata a scandagliare il male in tutte le sue forme, da quando lei stessa, da ragazza, ha vissuto un’esperienza traumatizzante. Lucas e Anna annaspano in un labirinto di follia in cui i ricordi del loro passato, tenuti troppo a lungo sepolti, riemergono taglienti come vetri rotti in un’indagine che li coinvolge da vicino, lasciandoli devastati di fronte a una verità impensabile.


Equazione di un amore - Simona Sparaco
Giunti -  18,00 € - 288 pagine
In libreria il 09/03
Lea è sposata con un avvocato di successo e si è trasferita a Singapore, tempio finanziario dello sfarzo e del consumo. La ragione le dice che, anche se a tratti si sente malinconica, non avrebbe potuto scegliere compagno più affidabile di Vittorio. Ma il suo cuore cosa dice? Nel suo cuore brucia ancora il ricordo di un amore che ha vissuto a più riprese, e che è stato così doloroso da indurla a fuggire. Si chiama Diego e l'ha conosciuto a quattordici anni, sui banchi di scuola. Asociale, tormentato, geniale - soprattutto in matematica - Diego fugge da sempre un dramma avvolto nel mistero che lo spinge verso amori distruttivi. Ma quando Lea è costretta a tornare a Roma per la pubblicazione del suo libro, il passato con tutta la sua prepotenza li travolge ancora una volta, con più violenza e insidie.



La vita perfetta - Renee Knight
Piemme -  19,50 € - 288 pagine
In libreria il 15/03
Catherine Ravenscroft non sa cosa sia il sonno. Da quando in casa sua è comparso quel libro, l’edizione scalcagnata di un romanzo intitolato Un perfetto sconosciuto, non riesce più a fare sonni tranquilli, né a vivere la vita di ogni giorno, la sua vita di film-maker di successo, con la sua bella famiglia composta da un marito innamorato e un figlio ormai grande. Non ci riesce perché quel libro – anche se Catherine non sa chi l’abbia scritto, o come possa essere finito nella nuova casa dove lei e il marito hanno appena traslocato – racconta qualcosa che la riguarda molto da vicino. Qualcosa che soltanto lei sa, e che ha nascosto a tutti, anche a suo marito. Chi è l’autore di quel libro, e come fa a conoscere Catherine e a sapere cosa ha fatto un giorno di tanti anni fa, durante una vacanza al sole della Spagna? E che cosa vuole adesso da lei? Catherine dovrà fare i conti con la paura, e – forse per la prima volta – con la verità. Perché anche le vite che ci sembrano più perfette nascondono dei segreti che possono distruggerle.



Ora aspetto di sapere cosa  pensate di queste pubblicazioni!
C'è qualcosa che finirà nelle vostre librerie?

Commenti

  1. La vita perfetta mi intriga da pazzi, come faccio ad aspettare fino al 15/3?! Di Marone voglio prima leggere La tentazione di essere felici... peccato che la mia TBR (causa challenge a cui mi sto appassionando anche troppo) minacci di sopraffarmi ogni giorno di più! Devo mettere un po' d'ordine mi sa :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dovrai attingere alla pazienza dei lettori! :D anche a me incuriosisce, forse aspetterò prima qualche opinione. Quello di Lorenzo invece lo prenderò ad occhi chiusi! :)

      Elimina
  2. Marone e Sparaco sono in WL, nonostante Cesare non mi sia stato troppo simpatico e della Sparaco non abbia letto mai nulla.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io della Sparaco non ho ancora letto nulla...Cesare invece l'ho adorato, quindi sono impaziente di scoprire questo nuovo personaggio :)

      Elimina
  3. Avevo già visto il nuovo libro di Lorenzo Marone sul comodino della Libridinosa e adesso che ho letto la trama ... non mi resta che appuntarlo nella mia immensa lista dei desideri.
    Come thriller "La vita perfetta" sembra intrigante.

    RispondiElimina
  4. Buongiorno!:)
    Belle le nuove uscite!*.*
    Mi ispira tantissimo "La vita perfetta"! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vero? incuriosisce anche me ^-^ a presto, Ele! :*

      Elimina
  5. Fra questi l'unico che leggerei è quello di Lorenzo Marone, non perchè gli altri mi sembrino più brutti, ma perchè non rientrano nel mio genere...

    RispondiElimina
  6. Assolutamente il primo. Nel caso dell'ultimo, che eppure mi ispira, temo la sòla!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :D anch'io non sono del tutto convinta! aspetterò prima qualche recensione :)

      Elimina
  7. Vorrei tanto leggere di nuovo Marone e questo della Sparaco. Come non hai letto nulla della Sparaco, Stefi? Nono, qua si deve rimediare u.u Ti consiglio Nessuno sa di noi. Stupendo!

    RispondiElimina
  8. Stamattina sono capitato anche io qui fra voi, nella bella casa di Stefania :), e ho trovato l'amico Erri che già si stava presentando :)
    Buona giornata a tutti!
    p.s. Consiglio Nessuno sa di noi della Sparaco, molto bello!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma che bello trovarti qui! :D Grazie mille, come vedi siamo tutti molto impazienti di fare la conoscenza di Erri, del resto lo aspettiamo da oltre un anno! Preso nota del tuo consiglio ;) Buona giornata e a presto!!

      Elimina
  9. Il libro di Lorenzo l'ho già ordinato e Il prigioniero della notte l'ho quasi concluso, letto in anteprima per Corbaccio...bellissimo!

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari

Diventa lettore fisso
del blog.