Avviso

Avviso

A febbraio in libreria - Selezionati per voi!




Buongiorno lettori,
inizia un altro mese ed io, come di consueto, sono qui a proporvi alcune delle novità editoriali di Febbraio, selezionate per voi. Spero troviate qualche titolo interessante da annotare in agenda!


La libreria dei desideri - Claire Ashby
Feltrinelli -  12,00 € - 352 pagine
In libreria il 04/02
Meg Michaels, giovane proprietaria di una libreria, si sta leccando ancora le ferite per aver chiuso, una dopo l’altra, due storie con due uomini sbagliati. Durante una festa a casa di amici conosce Theo Taylor, un medico dell’esercito in congedo, che per puro caso scopre il suo segreto: Meg è incinta. Theo è stato ferito in guerra e sembra un tipo scontroso e orgoglioso, ma nasconde in realtà un lato dolce, discreto e premuroso. Tra i due, giorno dopo giorno, nasce un legame strano, fatto di dettagli e confessioni, di comprensione… e di una straordinaria attrazione fisica che coglie entrambi di sorpresa. Tra uno scaffale da riordinare, una pila di bestseller da spolverare e una vita che nasce, Meg sarà capace di darsi di nuovo la possibilità di essere felice?



Adesso - Chiara Gamberale
Feltrinelli -  16,00 € - 224 pagine
In libreria l'11/02
Esiste un momento nella vita di ognuno di noi dopo il quale niente sarà più come prima: quel momento è adesso. Arriva quando ci innamoriamo, come si innamorano Lidia e Pietro. Sempre in cerca di emozioni forti lei, introverso e prigioniero del passato lui: si incontrano. Rinunciando a ogni certezza, si fermano, anche se affidarsi alla vita ha già tradito entrambi, ma chissà, forse proprio per questo, finalmente, adesso... E allora Lidia che ne farà della sua ansia di fuga? E di Lorenzo, il suo "amoreterno", a cui la lega ancora qualcosa di ostinato? Pietro come potrà accedere allo stupore, se non affronterà un trauma che, anno dopo anno, si è abituato a dimenticare? Chiara Gamberale stavolta raccoglie la scommessa più alta: raccontare l'innamoramento dall'interno. Cercare parole per l'attrazione, per il sesso, per la battaglia continua tra le nostre ferite e le nostre speranze, fino a interrogarsi sul mistero a cui tutto questo ci chiama. Grazie a una voce a tratti sognante e a tratti chirurgica, ci troviamo a tu per tu con gli slanci, le resistenze, gli errori di Lidia e Pietro e con i nostri, per poi calarci in quel punto "sotto le costole, all'altezza della pancia" dove è possibile accada quello a cui tutti aspiriamo ma che tutti spaventa: cambiare. Mentre attorno ai due protagonisti una giostra di personaggi tragicomici mette in scena l'affanno di chi invece, anziché fermarsi, continua a rincorrere gli altri per fuggire da se stesso.

La scelta di Katie - Lisa Genova
Piemme -  18,50 € - 408 pagine
In libreria il 16/02
Un inspiegabile gesto di rabbia; cose che scivolano di mano; improvvisi tic nervosi; errori sul lavoro: sono solo le avvisaglie dell’uragano che sta per travolgere la vita di Joe O’Brien, poliziotto quarantatreenne di Boston. Un uragano che si chiama corea di Huntington, la malattia neurologica degenerativa “più crudele” tra quelle conosciute. Per lui, la moglie Rosie, e i figli JJ, appena sposatosi, Patrick, Meghan e la più giovane, Katie, è la fine del mondo come lo conoscevano. Non solo: trattandosi di una malattia ereditaria, i quattro figli hanno il cinquanta per cento di possibilità di svilupparla. Ogni certezza, per la famiglia O’Brien, si sgretola; tutto ciò che sembrava così scontato, i giorni tutti uguali mai apprezzati abbastanza, diventano improvvisamente il ricordo struggente di un tempo in cui ogni felicità era possibile – solo che nessuno se n’era accorto. Ma le vie della speranza, per quanto tortuose, sono infinite, e se Joe troverà il coraggio di affrontare gli anni che gli restano grazie all’amore che lo circonda, e alla volontà di stare accanto ai suoi figli, per loro non c’è che compiere la scelta più difficile: conoscere gli esiti del test genetico. L’ultima a decidere di voler leggere il proprio destino sarà Katie: ma la sua scelta sarà comunque una sola. Quella di vivere la vita che ha davanti.

Sette lettere da Parigi - Samantha Verant
Sperling & Kupfer -  18,90 € - 300 pagine
In libreria il 09/02
Sembrava l'inizio del più classico film romantico: una ragazza americana in vacanza a Parigi, un giovane francese affascinante, l'incontro casuale in un caffè e ventiquattr'ore vissute intensamente insieme nella città degli innamorati. Eppure, il giorno dopo, Samantha e Jean-Luc si dicono addio alla Gare de Lyon. Per tenere viva la fiamma che si è accesa tra loro, il giovane scrive a quella ragazza indimenticabile sette lettere d'amore appassionate. Ma lei non gli risponderà mai. Neanche una parola. E quella favola sembra finire come un sogno.
Vent'anni dopo, la vita di Samantha è un disastro su tutta la linea: non ha più un lavoro, il suo matrimonio è agli sgoccioli ed è piena di debiti. Abbattuta, si decide a tornare a casa dei genitori e a fare la dog-sitter per pochi dollari, sperando di rimettersi in qualche modo in sesto. È proprio allora che, tra uno scatolone e una bolletta, ritrova le lettere di quel ragazzo francese mai del tutto dimenticato. Così, proprio mentre tutto nella sua vita è in discussione, decide di ricominciare da un gesto molto semplice: chiedere scusa per quel lungo silenzio. Internet le facilita il compito e, una volta rintracciato Jean-Luc, scopre che la passione tra loro non si è mai spenta. Dopo centinaia di mail, telefonate infinite ed equivoci linguistici che avrebbero fatto scappare un uomo meno coraggioso, Jean-Luc le manda un biglietto aereo per Parigi. Prendere un volo per ritrovare qualcuno che hai visto per un solo giorno quando avevi diciannove anni può sembrare una follia; ma è la follia che Samantha aspettava da tutta la vita.

La ricetta segreta per un sogno - Valentina Cebeni
Garzanti -  16,90 € - 352 pagine
In libreria il 18/02
Il primo profumo che Elettra ricorda è quello del pane appena sfornato e dei biscotti speziati. Nella panetteria in cui è cresciuta ha imparato da sua madre che il cibo è il modo più semplice per raggiungere il cuore delle persone. Ma adesso che lei non può più occuparsi del negozio e ha lasciato tutto nelle mani di Elettra, i suoi dolci non hanno più questo potere. E tutte quelle domande rimaste in sospeso tra loro non hanno una risposta. Domande su un passato che la donna non ha rivelato a nessuno, nemmeno a lei, sua figlia. Elettra, persa e smarrita, sente di non avere altra scelta: deve fare luce su quei silenzi. Eppure in mano non ha altro che una medaglietta con inciso il nome di un'isola misteriosa, e una ricetta: quella dei pani all'anice che sua madre cucinava per sconfiggere la malinconia e tornare a sorridere. Proprio quei dolci le danno la forza per affrontare il viaggio verso l'isola del Titano, un pezzo di terra sperduto nel Mediterraneo la cui storia si perde in mille leggende. Se su un versante la vita scorre abitudinaria, sull'altro solo cortei di donne vestite di nero solcano stradine polverose che portano al mare. Un luogo in cui ogni angolo nasconde un segreto, una verità solo accennata. Un luogo in cui risuona l'eco di amori proibiti e amicizie perdute. Ma Elettra non ha paura di cercare, di sapere. Deve scoprire come mai il vento dell'isola porta con sé gli stessi sapori della cucina di sua madre, la stessa magia dei suoi abbracci che la facevano sentire protetta quando era bambina. Deve scoprire il legame tra la donna più importante della sua vita e quel posto. Perché solo così potrà ritrovare sé stessa. Solo così Elettra potrà credere di nuovo che cucinare è un gesto d'amore e che davvero esiste una ricetta per non dimenticare mai di sognare. 

La vita segreta e la strana morte della signorina Milne - Andrew Nicoll - Sonzogno -  18,50 € - 352 pagine
In libreria il 25/02
Nulla è come sembra a Broughty Ferry, tranquillo paesino sulla costa scozzese. Jean Milne, ad esempio, è una matura zitella che vive sola in una lussuosa villa di ventitré stanze (quasi tutte chiuse) ed è, per i suoi concittadini, un modello di rispettabilità. Eppure, quando viene trovata brutalmente assassinata nella sua abitazione con i piedi legati e il cranio fracassato, l'immagine pubblica, che così a lungo ha resistito, comincia a incrinarsi. Chi può avere ucciso in maniera tanto feroce una signora così riservata? E perché, di colpo, conoscenti e testimoni diventano elusivi e reticenti? E chi è l'uomo che, su carta violetta, le ha scritto, alla vigilia dell'assassinio, una lettera a dir poco personale? La notizia del crimine si diffonde rapidamente per tutta la Gran Bretagna, suscitando nei lettori delle gazzette una curiosità così morbosa che la polizia si sente subito sotto pressione: bisogna trovare un colpevole e bisogna trovarlo in fretta, anche a costo di qualche procedura non proprio scrupolosa. A indagare, con i più moderni ritrovati della scienza investigativa (siamo nel 1912), viene chiamato da Glasgow l'ispettore Trench, un esperto per i casi più difficili, affiancato dall'attento sergente Frazer, agente della polizia locale. Man mano che i due scavano nella vita della signorina Milne, i segreti della sua esistenza vengono a galla. E alla fine sarà uno shock per tutti. Basato su una storia vera, e ricostruito grazie a una meticolosa ricerca negli archivi della polizia e nei giornali dell'epoca, questo caso viene riaperto con sapiente talento narrativo e tocchi di britannico humour. 


E adesso ditemi cosa ne pensate di queste pubblicazioni!
C'è qualcosa che vi incuriosisce?

Commenti

  1. Sette lettere da Parigi mi ha già conquistata... sarà mio! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se dovessi leggerlo fammi sapere cosa ne pensi!! :)

      Elimina
  2. Devo finire di sistemare questo post, alcuni libri li segnalo anche io, segno che ci hanno colpite...ma quanto stiamo aspettando "La ricetta segreta per un sogno"?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Stefania per la segnalazione sul tuo bel blog, e che dire, Nunzia: sto aspettando anch'io l'uscita de "La ricetta segreta per un sogno"...e con una certa trepidazione! :)

      Elimina
    2. Nunzia, lo stiamo aspettando tanto!!
      Grazie a te per essere passata, Valentina ♥ Sappi che non vediamo l'ora di leggerlo :)

      Elimina
  3. Stasera preparo anch'io il post...posso volerli tutti???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non so cosa ne pensino gli altri autori, ma io sono felicissima che La ricetta segreta per un sogno ti abbia incuriosito, e anzi: non vedo l'ora di conoscere la tua opinione :)

      Elimina
  4. Ciao Stefy! Leggerò sicuramente l'ultimo giallo della Sonzogno ambientato in Scozia *-* e poi non mi lascerò sfuggire l'ultimo libro della mitica Valentina Cebeni :))) un abbraccio Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Maria, addirittura mitica? :) Grazie di cuore, ma per esser certa di meritare i tuoi elogi aspetto di conoscere la tua opinione sulla storia di Elettra! ;)

      Elimina
    2. fai bene a non fartelo sfuggire, io farò lo stesso! un abbraccio :)

      Elimina
  5. Titoli davvero interessanti.. alcuni li avevo già annotati, altri non li conoscevo, grazie per le info ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. di nulla, le nostre wish list sono destinate a crescere all'infinito! ^-^

      Elimina
  6. Sembrano tutti molto interessanti *-*

    RispondiElimina
  7. Letture tutte interessanti! I vostri commenti hanno destato la mia curiosità su "La ricetta segreta per un sogno", prendo nota :)

    RispondiElimina
  8. Mi associo. Questa volta non saprei proprio quale scegliere (o meglio, quale scartare). E poi ... non avevo idea che stesse per uscire un nuovo romanzo di Lisa Genova! Sei la mia salvatrice!

    RispondiElimina
  9. Buongiorno!:) ( un po' in ritardo;))
    Interessanti le nuove uscite!:) Mi hanno sicuramente conquistata: "La scelta di Katie" e "La ricetta segreta per un sogno"... Ho già preso nota!*.*

    RispondiElimina

Posta un commento

Diventa lettore fisso
del blog.

Post più popolari