#56 Top Five: Cinque patalogie da lettore compulsivo

Rubrica ideata da me, in cui stilerò un elenco di 5 elementi appartenenti all'universo libresco,
in base alla tematica della settimana.




Buongiorno, lettori!
Un'altra settimana giunge al termine, per me è volata in un soffio, presa da mille cose da portare a termine. Siete pronti per la Top Five di oggi? Ancora una volta la psicologa e la lettrice che convivono in me hanno unito le forze. Spero che il risultato vi strappi un sorriso!



Cinque patologie da lettore compulsivo



1. Bulimia librosa
Consiste nell'ingurgitare quantità spropositate di pagine, senza riuscire a fermarsi. Un capitolo dopo l'altro, un libro dopo l'altro, travolti da un appetito inesauribile. Niente potrà sfamare un lettore compulsivo. La sua fame di storie non si estinguerà mai.

2. Disturbo da accumulo
E' caratterizzato da un bisogno ossessivo di acquisire una notevole quantità di libri. La casa di un lettore compulsivo si riconosce subito. E' quel luogo nel quale potresti individuare un letto, un tavolo, un frigorifero e un armadio, se solo riesciussi a districarti dal labirinto di volumi che ti circondano. Libri, libri ovunque. Librerie Ikea che si moltiplicano come funghi e pile che ingombrano ogni angolo.

3. Disturbo bipolare
Si manifesta con l'alternarsi di fasi depressive - quelle in cui il protagonista del libro che stiamo leggendo ci delude/muore/si comporta da idiota - e fasi maniacali, caratterizzate da una temporanea esaltazione - quelle in cui il suddetto protagonista fa la cosa giusta/ si mantiene in vita/ ci rende orgogliosi di lui.

4. Schizolibria 
I primi segni di schizolibria si manifestano generalmente tra l'infanzia e l'adolescenza. Il malato parla con i personaggi dei libri (deliri), immagina di vivere nel loro mondo (allucinazioni), li considera degli amici di vecchia data (pensieri inusuali).

5. Depressione post-librum
E' una particolare forma di disturbo nervoso che colpisce i lettori al termine di un libro che hanno molto amato. I sintomi, che possono perdurare anche per giorni, sono: indolenza, affaticamento, inappetenza, insonnia o sonno eccessivo, confusione, pianto, osservare i libri da leggere senza riuscire a scegliere una nuova lettura, iniziare un nuovo libro per riporlo in libreria dopo appena sei pagine.




E adesso ditemi, lettori!!
Vi riconoscete in una o più delle patologie esposte?


Commenti

  1. Non in forme da neurodeliri, ma mi sa che ho tutti i sintomi :-p

    RispondiElimina
  2. Ahahahahah!
    Sono affetta da tutte queste patologia, ma la schzzolibria non è solo quella che mi è piaciuta di più, ma anche quella da cui sono affetta da più tempo! Quindi sono schizzolibrica :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo (o per fortuna) è una patologia incurabile!! :D

      Elimina
  3. Buongiorno!:) ahahahah, bellissima!:D Ho tutte queste patologie, ma quella che si manifesta più frequentemente è sicuramente l'ultima: la depressione post - librum. A volte per scegliere un nuovo libro, dopo aver letto un libro che ho amato, ci posso mettere anche giorni!:)
    Buona giornata!:)

    RispondiElimina
  4. Ma quando le pensi? Io ultimamente sto cercando di combattere il disturbo da accumulo, sto lottando con tutte le mie forze...ma a pensarci bene ho ancora quello sconto che fra poco scade...dovrei comprare un libro, sarebbe un peccato perderlo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahhaha la notte :P non l'hai ancora usato?? fila in libreria!!

      Elimina
  5. Risposte
    1. benvenuta tra i lettori felicemente patologici!! :D

      Elimina
  6. Ahah ma quanto siamo patologiche???? Io soffro dei primi due disturbi, mentre solo raramente di depressione post lettura e schizolibria! Ci ricovereranno tutte insieme?? *v*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sììì, in una bella clinica piena di libri!!! :D

      Elimina
  7. Ihihihih sei l'unica psicologa dalla quale mi farei analizzare, tu si che mi puoi capire! Bulimica di storie lo sono da anni, ma mi curo eh, io leggo. Il disturbo da accumulo? Chi io???? In casa ogni angolo è occupato da librerie con libri parcheggiati in doppia fila, mobili, mensole e ripiani piuttosto pieni, ma non vuol dire che ho un disturbo, tu da psicologa che dici? :-P
    Il punto cinque lo sto vivendo in questi giorni, prima con Non chiedermi come sei nata e ora con L'amore è una favola...come farò a lasciare Gioia??? :'(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahha non sono la più indicata a curare questi sintomi xD
      Gioia ti ruba un pezzetto di cuore *-*

      Elimina
  8. Se ce le ho tutte sono grave???
    Devo prenotare un ricovero da qualche parte? Che non sarebbe male... tra una visita e l'altra ore e ore e ore per leggere...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un pochino...ma tanto non c'è cura, possiamo continuare a leggere xD

      Elimina
  9. Le prime quattro in modo blando, ma la quinta... per me è patologica! Soprattutto la totale incapacità di iniziare una nuova lettura dopo che ho terminato un libro che mi ha "affatato".
    Finisce che, quasi sempre, ne rileggo uno che già mi era piaciuto, cosi' staccarmi dalla magia nota per cercarne una nuova mi diventa piu' "graduale" e facile....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti capisco benissimo, sto attraversando questa fase proprio adesso... non ho ancora trovato un libro che possa riempire il vuoto lasciato dal precedente T___T

      Elimina
  10. EHMMM... è grave se ho tutti i sintomi?? però il mio comodino fatto di libri accanto al letto è carino, dai ;-) non ci fossero altre mille mila pile di volumi....
    http://www.audreyinwonderland.it/

    RispondiElimina
  11. Direi che il disturbo da accumulo è il mio più grave. Invece la depressione post-librum mi ha spinta a comprare libri sempre più voluminosi e saghe per dovermi staccare il più tardi possibile dai miei amici, ops! Dai personaggi amati. :D

    RispondiElimina
  12. OH cavoli...soffro di bulimia librosa!!!! E mio marito ha un forte disturbo da accumulo e non solo di libri ma anche di quotidiani! La bimba più grande ha preso da tutti e due, il piccolo assomiglia a me. Che bella famiglia!!!!

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari

Diventa lettore fisso
del blog.