Avviso

Avviso

#41 Top Five: Cinque frasi da non dire ad un lettore-compulsivo

Rubrica ideata da me, in cui stilerò un elenco di 5 elementi appartenenti all'universo libresco,
in base alla tematica della settimana.


Buongiorno, lettori!
Da questa settimana il blog è più attivo che mai e il venerdì torna immancabilmente ad essere giorno di Top Five. 
Di cosa parlerà la classifica di oggi? Non vi resta che scoprirlo! :)


Cinque frasi da non dire ad un lettore-compulsivo



1. "No, ma ho visto il film."
Pessima risposta alla domanda "Hai letto questo libro?". Limitatevi a negare, va bene anche scuotere la testa, persino tacere. Ma sentire una frase del genere ci fa davvero male. 

2. "Non leggo perché non ho tempo."
Ahi ahi ahi. Altro terreno minato. Un lettore ha molto spesso un lavoro, una vita sociale, una famiglia, impegni, scadenze. Chi ama leggere lo fa nei ritagli di tempo, prima di crollare addormentato dopo una lunga giornata di lavoro, in coda al supermercato e persino in bagno. Esordire con una giustificazione di questo tipo vi farà risultare davvero poco credibili.

3. "Quel libro lo conosco. E' quello che alla fine lui muore!"
Mai Mai Mai dire una cosa del genere. Nemmeno per scherzo. Sarebbe uno scherzo di pessimo gusto e non sortirebbe l'ilarità sperata.

4. "Quei libri potresti venderli, tanto li hai già letti."
Ma per carità! Ma vi sentite? Vi sembra una cosa da dire? I libri sono creature alle quali ci leghiamo emotivamente, amici sempre presenti, compagni di viaggio e di vita. Voi vendereste i vostri compagni di vita? No, parliamone.

5. "Che spreco spendere i soldi in libri".
Sappiate che i lettori formulano lo stesso pensiero vedendo mucchi di soldi spesi in abiti firmati, scarpe costosissime, ristoranti di lusso. E con un rapido calcolo mentale quantificano il numero di libri che avrebbero acquistato con quelle cifre. L'unica, piccola, differenza è che i soldi spesi per un libro non ti regalano un oggetto. Ti regalano compagnia, risate, evasione, viaggi, emozioni, conoscenza, gioia, esperienza. Conosci un altro oggetto che,per la stessa cifra, sappia fare altrettanto?


Adesso aspetto i vostri commenti, lettori!
Cosa ne pensate dei cinque punti di oggi?



Commenti

  1. Tutte frasi perfette, soprattutto le ultime due....aggiungo questa che mi hanno detto:
    "Se c'è da far fuoco a casa tua non c'è problema, con tutta la carta che c'è"

    RispondiElimina
  2. Condivido pienamente, queste frase non vanno mai, e sottolineo il mai, dette ad un lettore!!!
    A proposito della prima frase da non dire, una mia amica mi ha risposto ( e qui cito testualmente) che "Lei non legge i libri perchè si rovina i film"
    WTF??? a quel punto mi sono ritirata in uno stato di mutismo e rassegnazione della serie non-dico-niente-se-no-ti-insulto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si rovina i film? -____- non sia mai! che pazienza ci vuole xD

      Elimina
  3. Una di quelle che più odio è: "Ma esci, vai a ballare,divertiti, cosa stai sempre a studiare" Studiare??? Tra l'altro detta da uno semisconosciuto, che solo perché mi ha visto tre volte e tutte e tre le volte avevo un libro in mano!!
    E un'altra è la paranoia di mio padre che dice che la carta pesa e prima o poi ci sprofonderà il pavimento di casa!! O.O

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è veroooo, anche a me è capitato, soprattutto ai tempi del liceo! che amarezza che per alcuni i libri coincidano con il dovere e non con il piacere :(
      ahhaha quanto a tuo padre, anch'io sono preoccupata per i vicini al piano di sotto...prima o poi finirò nella loro camera da letto accompagnata da tutti i miei volumi x'D

      Elimina
    2. Ahahah una visita a sorpresa!! XD

      Elimina
  4. Il punto 5 è quello che mi fa più imbestialire. La gente spende soldi in mascheroni, cinque o sei tipi di mascara, smalti di rosso dalle mille sfumature, roba che non finirà mai e molto probabilmente butterà via usata solo una volta e noi? Noi siamo gli unici che buttiamo via soldi e li sprechiamo .___.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sante parole!!! per me sono acquisti incomprensibili e tuttavia non li giudico, vorrei si facesse lo stesso con noi lettori! ;)

      Elimina
  5. Il punto primo, spesso e fin troppo volentieri, lo dicono diversi miei amici. Mi duole dirlo, ma solo la mia migliore amica è una lettrice come me. Gli altri... meh -.- Senza contare che ritengo la frase l'apoteosi dell'ignoranza.
    Il punto quattro se lo lascia uscire mia madre di tanto in tanto. Quoto anche Alenixedda. Tutti pensano che studio, appena ho un libro in mano.
    Almeno fino a ora nesusno ha osato dirmi che spendo troppi soldi in libri. Anche perché sono più concentrarti sul numero delle mie scarpe suppongo XD Spendo in tutto in egual modo e confondo le acque.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahhaha posso rubarti questa tecnica del depistaggio con acquisti vari? non sembra niente male! :D

      Elimina
  6. ahah hai perfettamente ragione! Soprattutto sul punto 2. A me dicono: "Si vede che hai tanto tempo da perdere, io non potrei". Voglio spiegare: Ho un lavoro a tempo pieno, sono moglie e madre di due bimbi di 6 e 8 anni... Semplicemente leggo ogni minuto libero! Anche camminando per andare a prendere i figli a scuola!
    Concordo anche sulle altre, pienamente d'accordo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. qualcuno che mi capisce! a me lo dicono sempre e come te lavoro e ho una bimba piccola, mi occupo della casa e di mille commissioni >.<
      vorrei proprio vedere se non trovano il tempo per guardare la tv o fare tante altre cose a cui noi rinunciamo!

      Elimina
  7. Già... concordo su tutte le frasi. di solito quando si mettono a parlare del fatto che hanno visto il film, io comincio a stilare l'elenco delle cose che mancano o che sono diverse nel film, per far capire loro che "forse" qualcosa potrebbero essersi persi....

    RispondiElimina
  8. Quest'estate ho collezionato tre di queste frasi omicide :(

    RispondiElimina
  9. Quanto mi mancava la top five, eccola finalmente yeeeee. Ecco cosa mi dice mia madre: i tuoi libri sono solo degli accumula polvere : (

    RispondiElimina
    Risposte
    1. che bello sentirselo dire!!! *-* a me siete mancati voi :)
      accumula-polvere?! ne deduco che non è una lettrice come te...abbi pazienza, non può capire!

      Elimina
  10. Oddio ammetto che a volte io dico la numero uno perché amo il cinema e mi capita di aver visto un film prima di averne letto il libro. La mia accezione però non é quella di dire "ho visto il film quindi è come se avessi letto il libro". Non mi sognerei mai nemmeno di pensare una cosa del genere! Per il resto concordo su tutto anche se ammetto che le spese per i libri se la giocano alla pari con la spesa per le scarpe. Non rinuncerei mai a nessuno dei due "vizi"! XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. il senso in cui intendevo la frase era proprio quello: "ho visto il film, ed è praticamente la stessa cosa" >.< riguardo le scarpe hai tutta la mia stima, i vizi non sono mai troppi! ^-^

      Elimina
  11. Concordo su tutti i punti. <> <> :-/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sei una lettrice compulsiva d.o.c. :)

      Elimina
    2. Non lo è mio marito, che quando gli chiedo una nuova libreria perché i libri cominciano ad essere stretti, mi risponde che nel camino c'è posto..........:-(

      Elimina
  12. SOTTOSCRIVO OGNI FRASE! davvero, non voglio passare per snob, ma quelli che dicono che non leggono solo perchè non hanno tempo io non li reggo! e purtroppo ne conosco molti... come quelli che dicono "eh sai dopo lavoro io ho bisogno di rilassarmi" e io vorrei urlare "per chi ama leggere DAVVERO, un libro E' relax!!"
    per quanto riguarda gli acquisti, io spendo sia per i libri che per i viaggi che per i vestiti ( e sono sempre al verde!) ma nei periodi più neri le uniche cose a cui non rinuncio sono proprio i libri. piuttosto non mangio! ;-)
    http://www.audreyinwonderland.it/

    RispondiElimina
  13. Post carinissimo xD Non so quante volte amici e parenti mi hanno snobbato un libro stupendo solo perché avevano visto già il film e sarebbe stato "inutile" leggerlo. Per non parlare del "non leggo perché non ho tempo" (la maggior parte delle persone che lo dicono poi sono le stesse che perdono ore su facebook e simili) xD

    RispondiElimina
  14. Purtroppo sono tutte vere ma quella che mi spaventa di più è decisamente l'ultima! D:

    RispondiElimina

Posta un commento

Diventa lettore fisso
del blog.

Post più popolari