Recensione 'La verità, vi spiego, sull'amore' di Enrica Tesio


TITOLO: La verità, vi spiego, sull'amore
AUTORE: Enrica Tesio
EDITORE: Mondadori
PAGINE: 236
GENERE: romanzi italiani
PREZZO: 16,00 €
eBOOK ita: 7,99 €
Qui la sinossi del libro.

Dora ha trentacinque anni, due bimbi piccoli e da tre mesi suo marito, Davide, l'ha lasciata. A starle accanto la sua pazza amica Sara e Simone, il nuovo "tato" dei suoi bambini. A complicare la situazione un giovane vicino di casa, Enea, con il quale si crea un'immediata sintonia. Dora osserva la sua vita ed è smarrita davanti ad un quadro che avrebbe immaginato diverso, ma non perde la sua ironia, forte dell'amore per i suoi figli, non subisce passivamente la fine del suo matrimonio. 
La vita di Dora è un dipinto dai colori vivaci, apparentemente confuso e privo di senso...ma che non sia solo una questione di prospettiva?

Avrei in mente tanti aggettivi per definire questo romanzo: esilarante, tenero, sincero, spudorato, divertente, a tratti anche commovente, ma vi basti sapere che nelle prime tre, e dico tre, pagine mi sono ritrovata ad asciugare una lacrimuccia e subito dopo a ridere rumorosamente. Sì, perché La verità, vi spiego, sull'amore è una combinazione esplosiva di sentimenti e ironia, un bacio tenero ma con lo schiocco, un'alchimia ben riuscita tra sarcasmo ed emozione, tra aspettative e vita vissuta, tra desideri e realtà. E nonostante i suoi contrasti, o forse proprio grazie a questi, è un libro armonico, ben bilanciato. 
Dora è una donna forte, anticonformista, indipendente, con solidi punti di riferimento: l'amica Sara, suo padre, i suoi bambini e, fino a poco tempo prima, l'uomo con cui aveva desiderato e costruito una famiglia.
Ma  purtroppo le cose non sempre vanno come sognato e previsto, e Davide, in un giorno qualunque, decide che il loro non è più amore. Era forse abitudine? Affetto senza passione? Qualcosa che procedeva per inerzia? In ogni caso quel legame si spezza e una valanga di sentimenti contrastanti piomba addosso alla nostra protagonista, insieme a riflessioni sulla vita passata, a ricordi della sua infanzia e di storie sbagliate. Ma Dora non è solo una donna, è anche una mamma, e le mamme, si sa, nascondono armi segrete. I suoi bambini, Pietro e Micol, sono dei terremoti di dolcezza, escono dalle pagine con la prepotenza della loro "R" non pronunciata e delle loro domande spiazzanti, e il vissuto materno di Dora commuove e colpisce tutte le madri di oggi, ragazze non ancora cresciute, alle prese con il dilemma della felicità. Ho amato anche Simone, "tato" fuori dalle righe, bidello e poeta, altro contrasto vincente. Sara, poi, è l'amica che tutte vorremmo avere, quella sempre presente, che maschera l'affetto dietro battute stupide e volgari, ma che farebbe il mondo a pezzi pur di strapparti un sorriso. I dialoghi tra le due amiche sono tra le parti più belle del libro: comici, spassosi, divertenti, e quante verità racchiudono? Quanti pensieri e meccanismi comuni a noi donne e quante false - e meno false - credenze sull'amore? E non temete la banalità, ben lontana da questa storia, che trae la sua forza dalla vita reale, dalle reali paranoie, e da ancora più reali sentimenti.
Ciò che viene fuori è un romanzo sincero, contemporaneo, umoristico, tenero e fresco.
Non posso che invitarvi ad acquistare questo libro, una storia a metà strada tra la poesia e una maglietta con le foche.


Nota sull'autrice
Enrica Tesio, 36 anni, torinese, due figli, due gatti, un mutuo, un lavoro in un'agenzia di pubblicità e un blog che nel prossimo giugno compirà due anni ma cresce ogni giorno a vista d'occhio.

La mia nota curiosa 
Il blog di Enrica - Tiasmo -  a oggi è tra i primi blog a tema mammesco in Italia, con picchi di 150.000 lettori per post. 

Frase sottolineata
"Fare l'amore" è un'espressione che non ha nulla a che vedere con il sesso, secondo il senese antico indica piuttosto un insieme di corteggiamento-schermaglie-abboccamenti-baci rubati, il preludio, la promessa. E' passione giocosa, gelosia infantile, la sorpresa di essersi trovati e il piacere sottile di continuare a nascondersi. I miei nonni hanno fatto l'amore fino all'ultimo giorno.

 VALUTAZIONE
- Sorrisi 
- Lacrime 
- Risate  
- Suspense 
- Brividi 
- Rabbia 


VOTO
Profumosità
Letto in formato eBook.


Commenti

  1. Mi ha incuriosita tanto!!! Appena finisco cento giorni di felicità credo mi butteró a capofitto in questa lettura! Ps: adoro le tue recensioni!!!

    RispondiElimina
  2. Adesso sono davvero curiosa!! lo metto in WL.

    RispondiElimina
  3. Risposte
    1. a me è piaciuto molto, non è la solita lettura umoristica :)

      Elimina
  4. Come sai gia' desidero questo libro! Un'altra recensione scritta con cuore, grazie.

    RispondiElimina
  5. Scritta con cuore y amore!!!
    Tanti grazie amici!!!!
    Baccio

    RispondiElimina

Posta un commento

Post più popolari

Diventa lettore fisso
del blog.