Schegge d'inchiostro: Io uccido - Giorgio Faletti

Rubrica settimanale in cui vi proporrò uno stralcio di una lettura a mia scelta.


La scheggia di oggi appartiene al libro che per primo mi ha fatto scoprire questo meraviglioso autore, per troppo tempo accantonato in un angolo della mia libreria. 

"Anche in questo siamo uguali. L'unica cosa che ci fa differenti è che tu, quando hai finito di parlare con loro, hai la possibilità di sentirti stanco. Puoi andare a casa e spegnere la tua mente e ogni sua malattia. 
Io no. 
Io di notte non posso dormire, perché il mio male non riposa mai."

"E allora tu che cosa fai, di notte, per curare il tuo male?"

"Io, uccido..."


Scheggia tratta da Io uccido di Giorgio Faletti - Baldini&Castoldi

Un libro letto qualche anno fa, un thriller di cui mi sono innamorata, un puzzle perfetto fatto di incastri inaspettati, in cui il pezzo mancante è proprio quello a cui non avresti mai pensato.
Un serial killer che uccide senza esitazioni e fa precedere ad ogni omicidio una telefonata ad una famosa radio. Un ritmo serrato che spezza il fiato. Un'impeccabile definizione psicologica dei personaggi. Un libro che consiglio a chi ama il genere ma anche a chi desidera approcciarsi per la prima volta al mondo dei thriller.





E voi conoscete questo libro? L'avete letto o ne siete incuriositi?

Commenti

  1. Letto tantissimo tempo fa, il mio primo thriller...e lo ricordo volentieri!!!Bello!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche per me è stato uno dei primi approcci a questo genere! :)

      Elimina
  2. Ma davvero vi è piaciuto? Io l'ho trovato molto, troppo banale, pieno di luoghi comuni al limite dell'imbarazzante, senza profondità di personaggi, senza spiegazioni al lettore sui casi risolti.
    Personalmente penso che se quel libro non lo avesse scritto uno famoso come Faletti, non sarebbe mai stato preso in considerazione per la pubblicazione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uuh ma dai :( Io avevo tanti pregiudizi sul libro, proprio per via dell'autore! Nonostante in tantissimi me l'avessero consigliato ho aspettato molto tempo prima di decidermi a leggerlo...e invece mi sono ricreduta! I protagonisti li ho trovati ben definiti, meno delineati i personaggi minori, e la storia mi ha conquistato, forse sono tonta io >.< ma non l'ho trovata affatto banale, non avrei mai immaginato i risvolti successivi! Comunque in questi anni mi è sembrato di capire che 'Io uccido' o si ama o si odia :)

      Elimina
    2. Probabilmente io appartengo alla seconda categoria! :-)

      Elimina
  3. Non l'ho letto, ma volevo leggere qualcosa di Faletti e questo potrebbe essere il caso visto che sembra bello....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Licia, se vuoi leggere qualcosa di Faletti ti consiglio proprio di iniziare da questo! :)

      Elimina
  4. L'ho letto appena uscito (sono davvero passati tanti anni ? Gulp ) e mi è piaciuto molto,non posso dire lo stesso dei romanzi successivi che invece mi hanno deluso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Marisa, sono passati esattamente 12 anni! :) purtroppo anch'io sono rimasta delusa da alcuni dei romanzi successivi...

      Elimina
  5. Ce l'ho in libreria (mia mamma è una fan del genere) ma l'avevo sembre snobbato. Questa tua scheggia però mi ha messo addosso molta curiosità, quindi quasi quasi quando torno a casa gli do una possibilità :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. concedigli una possibilità! ^-^ e se ti va poi fammi sapere se ne è valsa la pena :)

      Elimina
  6. La produzione di Faletti non mi ha mai entusiasmato più di tanto, ma questo e Io sono Dio trovo che siano i migliori che ha scritto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sono Dio devo ancora leggerlo! Alcuni li ho trovati anch'io deludenti :/

      Elimina
  7. mi è piaciuto questo libro, forse un po' lento, anche se secondo me il migliore che ha scritto lui è appunti di un venditore di donne, fantastico

    RispondiElimina
  8. L'ho letto proprio di recente, dicembre 2014, molto bello. Adesso ho appena iniziato appunti di un venditore di donne.. Ciao :-)

    RispondiElimina

Posta un commento

Diventa lettore fisso
del blog.

Post più popolari