#2 Le cinque domande da NON rivolgere ad un lettore

Rubrica ideata da me in cui stilerò un elenco di 5 elementi appartenenti all'universo libresco,
in base alla tematica della settimana.


Da oggi, il venerdì è ufficialmente il giorno della Top Five! Ecco i primi cinque punti di cui voglio parlarvi!
Le cinque domande da NON rivolgere a un lettore

1. Ma non ti annoi a leggere?
Ma dico io, anche per una questione di logica, se mi annoiassi continuerei a leggere? Eppure questa domanda mi viene posta fin dalle elementari!
2. Ma i libri che compri, li leggi tutti poi?
No, in realtà mi piace usarli come complementi d'arredo!

3.  Non hai letto abbastanza per oggi?
Un lettore non avrà MAI letto abbastanza. Quindi amici, compagni, coinquilini, rassegnatevi! Abbastanza equivale a crollare con la testa sopra il libro, la luce accesa, gli occhiali di traverso.
4. Perché continui a comprare libri se ne hai già tanti da leggere?
Perché i libri non sono mai abbastanza! Non sono dei semplici oggetti dei quali bisogna averne solo il necessario. Acquistare un libro mi fa sentire bene, fa apparire il mondo migliore e la giornata splendida. E avere una scorta inferiore a venti volumi mi rende soggetto ad attacchi di panico. Ok?
5. Uuuh che bella copertina! Me lo presti?
Ecco, questa è la domanda peggiore! La condivisione è una delle cose più belle della lettura, ma dopo aver prestato tanti libri e dopo essermi sentita dare risposte del genere: 'Sai, credo di averlo perso!' 'Sei sicura di averlo prestato a me?' 'Si è un po' strappato ma si legge ancora', ho deciso di farne una regola di vita: I libri non si prestano. Si regalano piuttosto. 
E adesso aspetto la vostra Top five! Quali sono le domande che non bisogna porre ad un lettore?

Commenti

  1. Ahh oddio quanto ti do ragione!
    Il mio ragazzo ogni sera che arriva e mi trova a leggere mi dice 'basta leggere! Non hai letto abbastanza tutto il giorno?' e io rimango così -> O__O e non gli rispondo nemmeno!
    L'altro giorno una mia amica su Facebook mi scrive e mi dice 'hai un libro da prestarmi?' la mia reazione è stata tra le più disperate xD così le ho dato la lista dei miei libri pensando che fosse troppo lunga per controllarne uno per uno, e lei non mi ha più risposto! Ero la persona più felice del mondo v_v non posso prestare libri! Una tipa ha un mio libro da quando facevo prima media e ancora non me lo ha ridato e non ci parliamo nemmeno più o.o

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah Ambra non ti dispiace se la prossima volta che qualcuno mi chiede un libro in prestito uso il tuo stesso sistema, vero? E' geniale! :D

      Elimina
  2. Stefania, riscriverei le tue e aggiungerei "Quando esce il film, così mi risparmio la palla del libro?". Ma vi prego, vi prego, vi prego, vi prego, T A C E T E

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giuro che stavo per scrivere anche questa >.< e aggiungerei anche la variante:
      'Ma perché leggi il libro? Non sai che c'è il film?' T___T
      Non è stato facile selezionarne cinque! :D

      Elimina
    2. Concordo, anche quella. Alcune persone sono allucinanti D:

      Elimina
  3. A me già dalle elementari chiedevano "Ma non ti annoi a studiare?"
    Anch'io compro libri pur avendone in casa ancora tanti da leggere.
    Ultimamente sto cercando di limitare i miei acquisti e leggere quelli che già ho, sfida ardua >-<

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io ogni tanto devo necessariamente costringermi a 'smaltire' un po' di libri in attesa, fosse per noi ci troverebbero seppelliti sotto la mole di libri da leggere xD

      Elimina
  4. Fantastica ahahaha
    Proprio oggi una ragazza mi ha chiesto se le prestavo il libro che stavo leggendo. Io le ho risposto : 'Sai.. I libri si offendono quando li presti, è per questo che non tornano mai indietro' (cosa che ho letto su FB probabilmente, ma che mi è rimasta impressa quindi l'ho riciclata aahahaha)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah anche questo è un ottimo escamotage :D io continuo a scriverlo su tutti i social che non amo prestare i libri, sperando che tutti i miei conoscenti l'abbiano ben chiaro xD

      Elimina
  5. Buahahahah assolutamente fantastica!!!
    Sono cinque domande davvero odiose per un lettore....ahhh, non li capirò mai i non lettori, non sanno cosa si perdono!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non provarci nemmeno, a comprenderli! noi lettori abbiamo un altro dna, sicuramente fatto di carta e inchiostro ^-^

      Elimina
  6. Ne ho prestati due ad una parente e ormai sono due anni che aspetto che me li restituisca.Quindi se presterò ancora dei libri lo farò solo a persone fidate

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la cosa più brutta è che poi fanno finta di niente! -_____-'

      Elimina
  7. A me vengono i brividi quando mi dicono :" ma cosa te ne fai di tutti quei libri? Non puoi tenerli tutti, li devi buttare!!!"....come scusa? Buttareeeee....piuttosto butto via i mobili di casa per farcene stare ancora di più!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. buttare??! :O ma piuttosto butterei via le persone che lo dicono! eresia! >.<

      Elimina
  8. Stefy bellissima questa!!
    Ieri quando sono arrivata a casa (tu sai del mio shopping alla Feltrinelli D)) Max mi fa: ma quanti libri hai comprato? Hahahahha!! Ed erano solo quattro. La mia risposta: eh almeno così per un po' sono a posto!
    Non parliamo del prestare libri, mi si rizza il pelo sulla schiena come al mio gatto quando soffia... NON LI RESTITUISCONO MAI. Ed è una cosa che detesto. Io sono gelosissima dei miei libri e da allora ho imparato che piuttosto glielo compro e glielo regalo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah Raffa! Walter ormai è rassegnato >.<
      Riguardo i prestiti ho avuto anch'io brutte esperienze, quindi mi comporto esattamente come te!

      Elimina

Posta un commento

Diventa lettore fisso
del blog.

Post più popolari